Le 10 domande che dovresti sempre fare, prima di scegliere il fotografo per il tuo matrimonio.

Le 10 domande che dovresti sempre fare, prima di scegliere il fotografo per il tuo matrimonio.

Visto l’invasione degli ultimi anni, ormai è chiaro: il lavoro più figo, facile e redditizio è senz’altro il fotografo da matrimonio. Fare il fotografo da matrimonio ti permette di stare a contatto con belle ragazze, di passare ore e ore all’interno di party esclusivi, di spingere solo un pulsante, di lavorare soltanto alcuni giorni della settimana e passare il resto del tempo a cazzeggiare. WOW! Peccato che non sia del tutto vero e che dietro ogni singolo scatto ci sia un lavoro davvero estenuante fatto di tanta passione (ma non mi voglio soffermare più di tanto). Dato per scontato che la scelta del fotografo non è mai una questione di prezzo (considerato l’intero investimento che una coppia deve effettuare per il  matrimonio), queste sono le 10 domande che ti aiuteranno nella scelta della persona che stai cercando:

 

1) La data è disponibile? Ovviamente, se la risposta è NO e non sei disposta a modificare la data, tutto il resto non serve.

 

2) Quanti Matrimoni fai all’anno? Capirai immediatamente se il fotografo è uno specialista in matrimoni o un tuttofare.

 

3) Fai solo Matrimoni in zona o ti sposti in tutta Italia ? Ti servirà per valutare “l’elasticità” professionale del fotografo.

 

4) Come descrivi il tuo stile fotografico, tradizionale, creativo, reportagistico? Ti aiuterà nell’individuare lo stile che più ti appartiene. Il 95% dei fotografi ti risponderà reportagistico, dopodiché controlla che nel suo portfolio non ci siano foto finte, impostate e palesemente costruite (riecco la famosa balla di fieno). Sarà facile smascherare un fotografo reportagista “vero” da uno “finto”.

 

5) Cosa distingue il tuo lavoro da quello dei tuoi competitor? Preparati alle risposte più stravaganti e/o scontate, tipo: la professionalità, sono sul mercato da 20 anni, utilizzo le attrezzature migliori, faccio parte dell’associazione tizio e caio, e altri valori del tutto insignificanti. Il valore aggiunto lo percepisci nel momento in cui instauri un rapporto di fiducia a 360°. Le parole servono solo per dare aria alla bocca.

 

6) Hai un portfolio aggiornato? Un fotografo matrimonialista moderno (wedding storyteller), al passo con i tempi, aggiorna quotidianamente il sito web con servizi nuovi.

 

7) Hai un album di recente realizzazione da visionare? Se la risposta è no e l’album è di 5 anni fa, lascia stare!

 

8) Come ti vesti il giorno del matrimonio? Può sembrare banale, ma non lo è anzi… Il fotografo e il suo staff (videoperatore) devono essere professionali, eleganti, ed essere il meno invadenti possibile.

 

9) In quanti siete a fotografare il matrimonio? Risposta: Siamo in 3, 4, 5. Non farti ingannare, più fotografi non vuol dire più foto belle o un servizio migliore. In ogni caso ti consiglio di incontrare prima, tutte le persone che prenderanno parte al tuo matrimonio.

 

10) Ci sono dei limiti di scatti e di ore? Evita assolutamente i fotografi che ti impongono cose tipo: sopra i 100 scatti +… euro oppure, ogni ora successiva +…euro. Vai alla ricerca di persone elastiche e intraprendenti. Evita assolutamente tutte le persone che ti mettono antipatici vincoli o assurde clausole. Il fotografo non è solo colui che scatta 10 fotine in posa, ma una persona di riferimento per l’intero matrimonio. Ricordati inoltre di stipulare un regolare contratto che ti tutelerà al 100%.

 

Voglio chiudere questo post con una frase che mi ripete sempre mio babbo Leo, nella foto assieme a mamma Dina: “Marco fai sempre le cose semplici. Per i pasticci c’è sempre tempo! Loro si sono conosciuti 60 anni fa ad un ricevimento, era già scritto?

 

Buon Matrimonio. Marco Leonardi SoloFotoVere

Condividi su
Share on FacebookShare on Google+Pin on PinterestTweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Il tuo primo Matrimonio...come Fotografo?

Sei interessato di Fotografia e fai le prime esperienze come fotografo per matrimoni? Dai un'occhiata alle iniziative e ai workshop che sto preparando, le fotografie che puoi scattare dopo aver ricevuto alcuni semplici ma importanti consigli...faranno la differenza!

Sto caricando…